preparazione atletica dedicata

Supera i tuoi limiti con una Preparazione Atletica dedicata

Una preparazione atletica dedicata, chiamato anche cardio, migliora la capacità di un atleta di utilizzare l’ossigeno per sostenere l’attività per periodi di tempo. Esempi di sport che richiedono rifornimenti di ossigeno a lungo termine includono calcio, basket e tennis.

Il successo in molti sport richiede una ripetuta esplosione di attività ad alta intensità che attinge a fonti energetiche veloci, ma richiede un aumento dei livelli di fitness aerobico all’aumentare della durata dell’attività per il raggiungimento di obiettivi atletici.

corsa sul posto

Dal momento che migliori in qualsiasi allenamento, l’abbinamento dei modelli energetici di uno sport con un buon programma di preparazione atletica è la chiave del successo in competizione.

Il soddisfacimento delle esigenze sportive con regimi di allenamento si chiama preparazione atletica dedicata.

Cosa si intende per preparazione atletica dedicata

Attività ad alta intesità e sostanzialmente aerobica che mira al potenziamento e alla tonificazione muscolare. L’allenamento consente di migliorare l’atleticità del corpo, migliorandone la capacità di versatilità e resistenza.

Attraverso l’esecuzione di esercizi sostanzialmente a corpo libero, ispirati a diversi generi di preparazione sportiva, ogni partecipante costruisce il proprio allenamento tentando di superare i propri limiti con evidenti miglioramenti fisici e non solo.

I corpi degli atleti si adattano in modo specifico alle attività di intensità da bassa a moderata che durano per più di pochi minuti. Esercizi di preparazione atletica migliorano la capacità del tuo corpo di inspirare e usare l’ossigeno.

Benefici di una preparazione atletica dedicata

Gli effetti di una  preparazione atletica dedicata sui muscoli (principalmente fibre a contrazione lenta) e sui sistemi di supporto (ad es. Respiratorio, endocrino) che aumentano il cardio fitness e la resistenza muscolare includono:

  • Aumento del numero di mitocondri (piccole strutture note come centrali elettriche) all’interno delle cellule muscolari che producono energia dall’ossigeno,
  • Aumenta la capacità del muscolo di usare il grasso come combustibile,
  • Maggiore capacità polmonare,
  • Miglioramento del volume della gittata cardiaca (la quantità di sangue pompato ad ogni battito),
  • Cambiamenti negli ormoni (epinefrina) che si rompono e si muovono attraverso il corpo come combustibile,
  • Aumento della massa corporea magra.

Intensità (quanto duro), durata (quanto tempo) e frequenza (quanto spesso) sono i modi principali per migliorare la tua capacità di mantenere l’attività cardio.

addominali

Gli obiettivi atletici migliorano quando l’intensità è compresa tra il 70-80% della frequenza cardiaca massima, ma questo potrebbe non essere adeguato per gli atleti di resistenza in alcuni sport ed eventi. Gli atleti di resistenza utilizzano spesso esercizi di preparazione atletica ad alta intensità nei loro regimi di allenamento.

Questo programma di preparazione atletica è una strategia efficiente nel tempo per stimolare un numero di adattamenti muscolari paragonabili all’allenamento di resistenza tradizionale.

Gli atleti possono includere altre attività specifiche per lo sport negli allenamenti intervallati.

Suggerimenti per preparazione atletica calcistica , preparazione atletica basket e preparazione atletica tennis

  • Progetta programmi di fitness che soddisfino le esigenze energetiche di uno sport in termini di durata, difficoltà e tempi di recupero necessari. Gli sport con lavoro intermittente (ad es. Basket) con brevi periodi di recupero richiedono regimi di allenamento leggermente diversi rispetto all’attività continua (ad esempio, una corsa di 5 Km).allenamento
  • Variare l’intensità, la durata e il recupero nei cicli pianificati a lungo termine per ottenere miglioramenti costanti nel tempo.
  • Includere un allenamento ad intervalli che includa attività legate allo sport utilizzando un allenamento ad alta intensità.
  • Monitorare le variazioni della frequenza cardiaca a riposo nel tempo. Un minor numero di battiti al minuto indica un volume di colpi più alto – un effetto di allenamento positivo.
  • Monitorare le calorie degli alimenti per garantire che l’apporto energetico sia coerente con il dispendio energetico per mantenere la massa corporea magra.
  • Per ridurre il peso del grasso, non ridurre eccessivamente le calorie.

Brevi, ma intense esplosioni di attività richiedono anche il metabolismo muscolare anaerobico.

Attraverso un programma di preparazione atletica ben progettato, gli atleti sviluppano il giusto equilibrio tra allenamento aerobico e allenamento anaerobico per soddisfare le esigenze dei loro sport.

  • Share:

Leave A Comment