allenati con il bodysculpt

Allenati con il Bodysculpt

Allenati con il Bodysculpt. Bodysculpt, chiamato anche allenamento con manubri, allenamento muscoli o allenamento della forza.

 Bodysculpt  L’allenamento bodysculpt è una forma di esercizio che utilizza il peso o la resistenza esterna o il proprio peso corporeo per esercitare i muscoli.

L’obiettivo finale è quello tonificare i muscoli o scolpirli.

Il modellamento del corpo tramite il Bodysculpt può aiutarti a prendere forma, tonificare il corpo e perdere peso.

Le basi del body sculpting sono semplici, anche per i principianti e non richiede molte attrezzature.

L’allenamento bodysculpt può dare molti benefici a uomini e donne:

  • aumento della massa muscolare magra
  • maggiore forza e ossa e articolazioni più forti.
  • l’aumento della massa muscolare aumenta il metabolismo, determinando più calorie bruciate in tutto ciò che fai.

Bodysculpt  per cominciare

Se non hai mai fatto alcun tipo di programma di esercizi prima, sei un principiante.

Assicurati di avere la luce verde dal tuo medico prima di iniziare.

Se sei stato infortunato o hai subito un intervento chirurgico, puoi essere considerato un principiante a causa della perdita di forza o dell’autonomia di movimento.

In questo caso devi modificare o semplificare il tuo allenamento a livello di principiante.

Lo stesso vale per le donne post-natale.

Chiedi a un personal trainer un programma di allenamento adatto alle tue esigenze.

Bodysculpt: attrezzatura necessaria

Non hai bisogno di molte attrezzature per scolpire il tuo corpo.

Per prima cosa, avrai bisogno di una serie di manubri a mano.

Avrai anche bisogno di un tappetino o di una moquette, se stai lavorando a casa, e di uno specchio per guardare il tuo modulo.

L’ideale è eseguire l’allenamento bodysculpt in palestra dove potrai allenarti in  gruppo ed essere seguito da un personal trainer.

I principianti possono anche trarre vantaggio dall’uso di una palla da ginnastica o da fisioterapia.

Bodysculpt  

Allenamento bodysculpt

Fare un allenamento bodysculpt in un centro fitness ti dà accesso a macchine progettate per i principianti, che possono essere più sicure dei pesi liberi – e personal trainer, se hai bisogno di consigli.

Frequenza

Quando hai appena iniziato un programma di allenamento per modellare il corpo, esegui esercizi tre o quattro volte alla settimana.

Quando fai esercizi di Body Building, i tuoi muscoli si affaticano, quindi consenti almeno 24 ore tra una allenamento e l’altro per il recupero.

Il processo di riparazione muscolare permette ai tuoi muscoli di diventare più forti.

Scegli un programma Lunedì, Mercoledì, Venerdì o una domenica, martedì, giovedì, sabato, consentendo almeno 24 ore tra ogni allenamento.

Esercizi bodysculpt

Bodysculpt  Un programma per principianti coinvolge tutti i principali muscoli del corpo in una singola articolazione (curl bicipite) o in più esercizi articolari (squat, push-up).

Fai uno o due set da 10 a 15 ripetizioni.

Quando fai gli squat, siediti in modo che le ginocchia non passino oltre le dita dei piedi.

Puoi anche posizionare una palla da ginnastica tra la schiena e il muro e fare gli squat mentre si tieni i pesi a mano.

Quando fai affondi o split squat, fai un passo avanti con un piede e abbassa il tuo corpo piegando entrambe le ginocchia formando angoli di 90 gradi.

Il movimento dovrebbe essere su e giù, non indietro e avanti.

Per fare un ponte, sdraiati sulla schiena, spingi su i talloni sollevando i fianchi e stringendo i glutei.

Assicurati di coinvolgere gli addominali.

Per fare un buon push-up, metti le mani sotto le spalle e i piedi alla larghezza dell’anca.

Tieni le spalle lontane dalle orecchie e tieni gli addominali ben stretti.

Se necessario, fai le flessioni sulle ginocchia o contro un muro.

Sollevare le spalle lateralmente mantenendo una leggera curva del gomito mentre sollevi le braccia verso l’esterno.

Quando fai i bicipiti o le estensioni del tricipite, non oscillare le braccia.

Per delle lezioni di gruppo di bodysculpt ti consigliamo i nostri centri di Boccea e Trastevere a Roma.

  • Share:

Leave A Comment