Corso Body Pump

Corso Body Pump: tra aerobica e bodybuilding

Il corso Body Pump possiamo definirlo come un misto tra aerobica ed una sessione di bodybuilding.

Il corso di body pump è una lezione di forza resistente, allena il corpo a resistere ad uno sforzo, con ripetizioni alte e carichi bassi. Non è prevista nessuna sezione “aerobica”.

 Ogni brano musicale è dedicato ad un distretto muscolare, ad esempio nel primo brano c’è il riscaldamento di tutti i muscoli, nel secondo si allenano le gambe con lo squat, nel terzo brano il petto e via di seguito sino a terminare la lezione con addome e stretching

Il corso Body Pump non è nuovo nel settore fitness anzi possiamo certamente affermare che ha una storia ben salda nel mondo delle attività fisiche. 

Questo sport fu ideato e creato da Philips Mills e sua moglie Jackie Mills agli inizi degli anni 90. L’idea era quella di creare uno sport che permettesse a uomini e donne di sfruttare le qualità che potevano offrire entrambe le discipline e quindi aerobica e bodybuilding. 

Ciò che cercavano di fare i due coniugi era quello di eliminare il concetto che l’aerobica fosse uno sport legato solo al mondo femminile e quindi era possibile anche per l’uomo riceverne benefici. E dall’altra parte cercavano di eliminare la convinzione che i pesi e quindi tutte le attività legate al bodybuilding fossero ad uso esclusivo dell’uomo. Nacque così questa disciplina che da subito riscosse successo da entrambe le parti.

Come si sviluppa un corso di Body Pump?

L’attività fisica si sviluppa per permettere ad un qualsiasi individuo di lavorare di volta in volta su determinate fasce muscolari. Pump sta ad indicare proprio questo, ossia lo sforzo ripetuto su queste fasce muscolari ad alta resistenza fisica per permettere ad un individuo di allenarle. 

Il numero di ripetizione elevate permette di allenare la zona prescelta. Nonostante si lavori a zone è possibile considerare il Body Pump un allenamento per tutto il corpo e quindi a 360°. Ogni sessione dura 60 minuti continui in cui l’atleta attiverà ogni singola fascia muscolare per sviluppare ogni muscolo al meglio.

Tipologie di esercizi svolti durante il Body Pump

Durante un allenamento di Body Pump si utilizzano attrezzi classici del body building tra cui manubri e bilancieri con pesi. Ogni individuo può scegliere il tipo di manubrio e il quantitativo di peso da utilizzare durante l’allenamento. 

Questo permette ad ogni persona di realizzare un allenamento molto personale basato sulle sue proprietà fisiche. Altri strumenti che vengono utilizzati sono gli aerobic step, che restano però facoltativi in base all’esperienza fisica personale dell’atleta. Durante una sessione di 60 minuti il corpo andrà ad effettuare differenti esercizi tra cui squat, deadlift e presso, tutti combinati con l’utilizzo degli attrezzi da palestra che abbiamo già citato. 

Il percorso di Body Pump è strutturato in modo graduale per ogni persona, al fine di permettere a tutti di potersi allenare secondo le proprie capacità ed ottenere i massimi risultati dall’allenamento per il proprio fisico. 

Ecco perché anche se di base tutti i partecipanti al corso eseguono gli stessi esercizi, ognuno di loro può utilizzare pesature differenti in base alla propria esperienza e scegliere se utilizzare o meno lo step. È fondamentale in questo sport saper sfruttare i suoi punti di forza senza danneggiare in alcun modo il nostro corpo e tutti i suoi muscoli.

Caratteristiche del Body Pump

Un allenamento di Body Pump è perciò completo in ogni singola parte. Prevede una parte aerobica che permette di allenare il corpo e renderlo più agile, favorendone la fluidità del movimento ma anche imparando a coordinarlo. 

Una parte sarà cardio, l’atleta imparerà a gestire il respiro e a massimizzare la sua resistenza e una parte muscolare, ogni muscolo viene allenato per renderlo più elastico ed anche più forte, ma soprattutto permetterà di superare i propri limiti. 

Tutti i benefici che possiamo trarre da una disciplina come il Body Pump

Una sessione di allenamento di Body Building ha numerosi punti a suo favore, e sono tantissimi i benefici che ne possiamo trarre. Questi benefici si protraggono nel tempo quando la scegliamo come attività sportiva da seguire. 

I principali benefici che possiamo riscontrare sono:

  • Rafforzare tendini ed articolazioni di tutto il nostro organismo;
  • Rafforzare tutti i muscoli, renderli più elastici e soprattutto più forti;
  • Miglioramento della resistenza fisica;
  • Migliorare la postura del corpo. L’allenamento prevede di mantenere sempre una giusta e corretta postura, riuscirai a tenerla anche al di fuori dell’allenamento;
  • Lo sforzo fisico ti permetterà di eliminare le tossine presenti all’interno dell’organismo;
  • Migliore ossigenazione del tuo corpo. Libero dalle tossine e con una circolazione sanguigna migliorata e attiva grazie all’attività fisica, il tuo corpo e le sue cellule riusciranno a respirare meglio;
  • Un corpo tonico;
  • Il tuo metabolismo sarà più veloce, ciò ti permetterà di dimagrire e bruciare più facilmente i grassi. Mantenere il peso forma sarà più semplice.  
  • Migliora l’umore e il benessere mentale. Ogni attività fisica svolta regolarmente porta alla produzione dell’ormone della felicità.
  • Share:

Leave A Comment